Myplant & Garden 2020
19/02/2020
Guida alle serre per orticoltura: cosa sono e a cosa servono
17/03/2020

Colture idroponiche:
quali ortaggi coltivare?

I migliori ortaggi per le colture idroponiche

Quando si parla di colture idroponiche, ci si riferisce a una tecnica di coltivazione ad elevata sostenibilità: le piante vengono coltivate al di fuori della terra e, per crescere, non necessitano di irrigazione ma solo di una soluzione nutritiva. 

Minor utilizzo di fertilizzanti e prodotti chimici, un’elevata qualità dei prodotti e un netto risparmio di acqua sono solo alcuni dei vantaggi della coltivazione idroponica.

Artigianfer, da sempre attento alla sostenibilità e alle evoluzioni tecnologiche del proprio settore, ha dato ampio spazio alla ricerca nel campo delle colture idroponiche e nel 2019 ha realizzato Sfera, la più grande serra idroponica d’Italia e una delle più grandi in Europa.

Ma le serre idroponiche sono adatte ad ogni tipo di prodotto? Quali ortaggi conviene coltivare?
Ecco una breve guida.

Serre professionali idroponiche

Ad oggi possiamo considerare le colture idroponiche come il futuro della coltivazione: la riduzione degli sprechi, il consumo ridotto di acqua e l’uso limitato di prodotti chimici portano a un basso impatto ambientale e ad un’elevata sostenibilità.

Artigianfer ha sviluppato serre professionali idroponiche per ogni tipologia di cliente, sia per chi già opera nel settore sia per chi vuole cominciare a coltivare. Grazie alle nostre soluzioni personalizzate e chiavi in mano, siamo in grado di proporre progetti su misura per qualsiasi esigenza.

Italiano